Sami Spath e The Lawyer Alexandro Maria Tirelli presso Tgcom24

Sami Spath e The Lawyer Alexandro Maria Tirelli presso Tgcom24

Sami Spath Storino, 35 anni, uomo d'affari colombiano con passaporto italiano, è da mesi il numero richiesto dalle autorità di Bogotà: arrestato lo scorso maggio a Milano, ora rischia di essere estradato nel paese che lo accusa di aver ricevuto ingenti benefici per la salute di miliardi di pesos Parla esclusivamente nei microfoni di NewsMediaset e dice: «Chiedo innanzitutto al governo italiano di proteggere il mio diritto alla vita ... Questo perché in Colombia ho ricevuto una serie di minacce di morte contro di me , come la mia famiglia e mio fratello ».

Se tu, un familiare o un conoscente sei stato trattenuto per un crimine, possiamo aiutarti.

All'imprenditore Sami Spath Storino con doppia cittadinanza, colombiano di nascita e italiano di adozione è stata imposta una misura assicurativa. Ora in Italia verificano se il crimine per il quale viene indagato il monteriano è contemplato nel trattato di estradizione.
Sami Spath Tgcom24 Extradition

Ho riconosciuto le mie accuse dinanzi ai tribunali, ma non hanno ancora condannato. Posso accettare di tornare nel mio paese solo con le garanzie precise. Le autorità devono fornire protezione a me e alla mia famiglia.

Ora, in un luogo protetto, un ordine di cattura internazionale incombe su di lui perché è il protagonista - secondo i giudici come messaggero - di uno scandalo di corruzione senza precedenti nel sistema sanitario colombiano: un giro di tangenti del valore di 35 miliardi di pesos, circa 11 milioni di euro. Il suo caso ha scosso il paese alla vigilia delle recenti elezioni presidenziali. Ora che potrebbe essere estradato, ammette: "Ho assistito a uno dei più grandi casi di corruzione in Colombia, stiamo parlando del" cartello dell'emofilia ", del" cartello della corruzione "e del" cartello dei giudici ".

Arrestato a Milano il 12 maggio, Sami Spath è stato rilasciato poche settimane dopo dalla Corte d'appello, a seguito di una lettera ricevuta dal Ministero della Giustizia. Per la prima volta, in un luogo sconosciuto, ha promesso di parlare davanti a una telecamera. "Ho riconosciuto le mie accuse dinanzi ai tribunali, ma non hanno ancora condannato. Posso accettare di tornare nel mio paese solo con le garanzie precise. Le autorità devono fornire protezione a me e alla mia famiglia.»

L'indagine colombiana ha rivelato un sistema di tangenti che coinvolge uomini d'affari, leader politici e persino investigatori, fino al licenziamento, tra gli altri, del governatore del ricco stato di Córdoba e del procuratore nazionale contro la corruzione. Un anno fa, anche l'Italia e la Colombia hanno firmato un trattato di estradizione bilaterale. Trattato che non è mai stato ratificato dai due parlamenti.

Se tu, un familiare o un conoscente sei stato trattenuto per un crimine, possiamo aiutarti.

Potresti anche essere interessato ad articoli su Estradizione tra Italia - Colombia o l'articolo su estradizione tra Italia - Messico.

Ti assistiamo in Colombia e in Italia

Se tu o un tuo familiare siete detenuti in territorio italiano o colombiano, possiamo aiutarvi

Contattaci

Inviaci la tua domanda compilando il modulo e ti risponderemo al più presto. Per le emergenze puoi contattarci direttamente tramite WhatsApp o chiamare il nostro numero di telefono.

Ottima attenzione, ho risolto il problema. Grazie
invio
Recensione dell'utente
0 (0 voi voti)


it_ITItaliano
es_ESEspañol en_USEnglish fr_FRFrançais pt_PTPortuguês ru_RUРусский zh_CN简体中文 it_ITItaliano